La migliore offerta (è la tua)

206931 0001 3709808 Firenze, intervista al Sindaco Dario Nardella nel suo ufficio in Palazzo Vecchio 2014 12 29 © Niccolo' Cambi/Massimo Sestini

 

Venghino siori venghino!

L’asta di quanto verrebbe a costare il nuovo aeroporto di Firenze sale ancora! Chi offre di più?

Ad oggi, la migliore offerta arriva dal Sindaco di Firenze Nardella, che nell’intervista di fine anno del fedele Corrierone ha sparato la grandiosa cifra di 350 milioni di Euro!

Vale la pena ripercorrere l’avvincente escalation delle offerte:

  • apre ENAC nel 2011, base d’asta 75 milioni di Euro
  • ribattono a stretto giro la Regione Toscana (98 milioni) e AdF (102 milioni)
  • passata la soglia psicologica dei cento milioni, i rilanci si susseguono a ruota libera, fino al masterplan di marzo 2014, con cui AdF si aggiudica provvisoriamente il lotto con una sonante offerta da 245 milioni
  • ancora marzo 2014, stesso masterplan, due righe sotto, AdF si autorilancia da sola: pista da 2.400 metri e 258 milioni!
  • luglio 2014, Naldi della società argentina Corporacion America arrotonda a 260 milioni, con una piccola clausola: almeno la metà ce la mettiamo noi italiani!
  • agosto 2014, rilancia il Governo con il decreto Sblocca Italia: 280 milioni, di cui eccone subito qui 50
  • novembre 2014, nel nuovo masterplan, AdF spariglia da gran signore: 300 milioni, di cui 150 da finanziamenti pubblici!

Infine, come si diceva, il buon Nardella ha rialzato l’asticella.

Ma potete scommettere che le offerte non si fermeranno…

TANTO CHE CAZZO GLIENE FREGA: PAGHI TE !!!

AHAHAHAHAH !!!

NdA: tutti concordano che il nuovo aeroporto di Firenze costa. Vorresti sapere quanto? Beh, anche noi. Chiedilo al tuo Sindaco, al Presidente Rossi, al Governo. Se mai ti rispondessero, faccelo sapere. Ma vedrai che non ti risponderanno, e sai perché? Perché non lo sanno. Tutti i numeri che ti dicono sul nuovo aeroporto di Firenze, tutte le stime, le previsioni: sono cifre buttate a caso. L’unica certezza è che, comunque vada, l’aeroporto lo paghi te.