Pubblicata la mappa dell’ipotesi “pista parallela”

Schermata 2014-11-09 alle 01.18.24

Abbiamo pubblicato la mappa di un’ipotetica nuova pista parallela all’autostrada, che mostra anche le due rotte in linea con la pista stessa, le principali criticità (infrastrutture inquinanti, depositi di sostanze pericolose, fattori di rischio idrogeologico, ecc.) e le principali vulnerabilità (centri città, borghi, paesi, parchi, scuole, luoghi affollati, ecc.) esistenti o previste nei dintorni.

Stretta tra il Polo Scientifico e l’autostrada, una pista parallela non solo non risolverebbe il problema della tutela dell’area Mercafir e della scuola carabinieri, ma comporterebbe necessariamente il sorvolo a bassa quota di entrambi i centri storici di Prato e Firenze, oltre che di molti altri luoghi sensibili della Piana.

Come sempre, la mappa è interattiva: è possibile ingrandirla, ridurla, scorrerla, cambiarne lo stile, ottenere informazioni sui vari elementi, cliccandoci sopra.

Prossimamente pubblicheremo altre mappe interattive, con approfondimenti su aspetti specifici, e proseguiremo la nostra campagna di informazione e mobilitazione su tutto il territorio della Piana.

Partecipa, informati e diffondi seguendo Piana Sana anche su Facebook e Twitter!

Share on FacebookTweet about this on TwitterShare on Google+Email this to someone