Video-simulazione: atterraggio da Prato

Abbiamo realizzato un video per simulare un atterraggio al nuovo aeroporto di Firenze venendo dalla direzione di Prato.

L’area metropolitana di Firenze, Prato e Pistoia occupa circa il 20% delle superficie toscana. Ci vive poco più di un milione e mezzo di persone, il 40% della popolazione toscana, il che ne fa l’area più densamente popolata della regione.

Qui si vuole costruire il nuovo aeroporto di Firenze, con una pista di 2.400 metri in direzione sud-est nord-ovest.

E’ previsto che la maggior parte degli aerei atterreranno dalla direzione di Prato.
Si allineeranno alla pista più o meno sopra Agliana, a una ventina di chilometri di distanza e a un’altezza di poco più di 1000 metri da terra. Poi scenderanno di circa 50 metri a chilometro sul territorio di Prato e Campi [NB: l’audio dice erroneamente 25, ma le immagini sono comunque giuste].

E’ previsto un atterraggio ogni quarto d’ora di media, dalle sei a mezzanotte, tutti i giorni.

Il video mostra il punto di vista di un pilota, evidenziando paesi, scuole, asili e l’altezza da terra degli aerei.