Category Archives: Rassegna Stampa

Lorenzo Bigagli e Riccardo Benedetti a Bellavista su Controradio 16 Novembre 2015

Lorenzo Bigagli e Riccardo Benedetti sono stati ospiti della trasmissione Bellavista, lunedì 16 novembre alle 8.35 su Controradio Toscana (FM 93.6 98.9 e Digitale Terrestre).

Lorenzo è editor di Piana Sana e Rappresentante dei Lavoratori per la Sicurezza (RLS) dell’Area di Ricerca CNR di Firenze. Riccardo è RLS e membro della Rappresentanza Sindacale Unitaria (RSU) del Consorzio Laboratorio di Monitoraggio e Modellistica Ambientale (LaMMA). Sia CNR che LaMMA sono situati nel Polo Scientifico di Sesto Fiorentino.

Si parla della situazione aeroporto, dopo il parere negativo del Nucleo Unificato Regionale di Valutazione della Toscana.

Clicca per scaricare il podcast.

Lorenzo Bigagli a Bellavista su Controradio 26 giugno 2015

Lorenzo Bigagli di Piana Sana è stato ospite della trasmissione Bellavista, lunedì 29 giugno alle 8.30 su Controradio Toscana (FM 93.6 98.9 e Digitale Terrestre).

Si parla delle simulazioni video di atterraggio sulla nuova pista, da Firenze e da Prato. Le nostre sono le prime e uniche simulazioni pubblicate da quando si parla del progetto del nuovo aeroporto.

Clicca per scaricare il podcast.

Corriere Fiorentino – Bini Smaghi: “La ripresa? Ci manca l’Università”

Intervista all’economista Bini Smaghi sulla ripresa e sull’Università di Firenze:

“Il nuovo rettore non pensi a Peretola, ma a migliorare gli standard.”

Corriere Fiorentino - intervista a Bini Smaghi
Corriere Fiorentino - intervista a Bini Smaghi
Corriere Fiorentino_150124_Bini Smaghi.pdf
326.9 KiB
220 Downloads
Dettagli

Schermata 2015-03-17 alle 01.53.50

L’ex Sindaco di Sesto Fiorentino, Gianni Gianassi, sul finanziamento di Peretola dal D.L. “Sblocca Italia”

Fatemi capire: il governo stanzia 50 milioni per il nuovo aeroporto di Firenze. Soldi pubblici a favore degli interessi di una società privata quotata in borsa priva di un progetto esecutivo.


Insomma all’Argentino padrone della Toscana si dice: noi ti si danno a a prescindere, vedi te di farne buon uso.


Ricordo che Rossi aveva detto: la nuova società Peretola-Pisa sarà controllata dalla regione ed invece l’ha venduta e che non sarebbero girato soldi pubblici ed invece ha approvato il progetto, dopo, che il super argentino ha chiesto 150 milioni di euro pubblici.


In effetti fare impresa con questi non è poi così difficile! Basta chiedere!


Mi dimenticavo: ma la priorità non erano tramvia, alta velocità e terza corsia dell’A11?

« Older Entries